Cadavere di un senzatetto trovato in un palazzo disabitato, disposta autopsia

E' accaduto intorno alle 14 di oggi in via Mascagni, ad Aprilia. L'uomo è un 44enne italiano. Il corpo è stato scoperto da un altro senza fissa dimora. L'esame autoptico servirà a chiarire le cause del decesso

Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato questo pomeriggio ad Aprilia, in via Mascagni. Lo ha scoperto un senzatetto che abitualmente trovava rifugio in una delle palazzine ex Canebi. Il cadavere si trovava all'interno di uno degli appartamenti della struttura abbandonata alla periferia di Aprilia.

La palazzina è stata subito raggiunta dai carabinieri della vicina caserma. Ad un primo esame esterno del corpo, non risultano segni di violenza. L'ipotesi è che l'uomo, un 44enne di Aprilia senza fissa dimora, vivesse proprio all'interno dello stabile.

La salma è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'autopsia, disposta dal sostituto procuratore Valerio De Luca, potrà chiarire le cause della morte.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento