Cane caduto in una cisterna piena d’acqua, salvato dai vigili del fuoco

La segnalazione questa mattina da parte di un passante che ha visto il cagnolino in difficoltà; sul posto in località Taverna a Campodimele i vigili del fuoco che hanno recuperato l’animale poi sottoposto alle cure del veterinario

E’ stato soccorso e tratto in salvo dai vigili del fuoco un cagnolino in difficoltà caduto in una cisterna piena d’acqua. 

La segnalazione intorno alle 8 di questa mattina da parte di un passante che, notato il piccolo animale, probabilmente senza padrone, ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco subito intervenuti in località Taverna a Campodimele

Sul posto gli uomini della squadra 5A del distaccamento di Gaeta che, con l’attrezzature in dotazione, hanno provveduto a recuperare il cane mettendolo adagiato a terra e coprendolo con coperta termica in attesa del veterinario per le cure del caso.

cane_salvato_vigili_fuoco_campodimele_1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Anche Latina avrà la sua festa di Carnevale: i carri sfilano martedì grasso

Torna su
LatinaToday è in caricamento