Capodanno in piazza del Popolo a Latina: le strade chiuse in centro il 31 dicembre

Ordinanza a firma del dirigente della Polizia Municipale che disciplina la viabilità in occasione della festa per la notte di San Silvestro

Cambia la viabilità in centro a Latina in occasione dei festeggiamenti per la notte di Capodanno. In piazza del Popolo è previsto lo spettacolo di Lillo e Greg con la storica band “Latte e i suoi derivati”. 

Il programma della serata prende il via alle 22 mentre il duo comico salirà sul palco a cavallo della mezzanotte per salutare insieme il 2018. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’apposita ordinanza che disciplina la viabilità per il 31 dicembre è stata firmata dal dirigente della Polizia Municipale del Comune di Latina, Francesco Passeretti. Con il provvedimento, “per permettere il regolare svolgimento dell’evento” e per “ragioni di pubblica sicurezza”, viene disposto il divieto di sosta e circolazione a partire dalle 16 di martedì 31 dicembre e fino alle cessate esigenze in via E. Filiberto angolo via Farini; corso Matteotti incrocio via Carducci; corso della Repubblica tra piazza del Popolo e via Oberdan; via Duca del Mare incrocio via Cattaneo; piazzale dei Bonificatori ingresso via E. Filiberto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

Torna su
LatinaToday è in caricamento