Sperlonga, festa per il Capodanno in piazza: avviata la macchina organizzativa

La conferma dall'Amministrazione. Sindaco Cusani: "Il successo della festa si rinnova anno dopo anno, con presenze quasi paragonabili a quelle del 15 agosto, incredibile per una località balneare. Abbiamo sfatato il mito secondo cui al mare ci si diverte solo d'estate"

Festa in piazza per la notte di Capodanno a Sperlonga. A dare conferma dell’evento che si terrà nel pieno centro storico la stessa Amministrazione comunale che ha avviato la macchina organizzatrice. 

“Sperlonga è stata pioniera di questa iniziativa nel 1995 - ricorda il sindaco Armando Cusani -. A molti pareva quasi incredibile riuscire a realizzare un evento all’aperto in pieno inverno. Ma con un po' di coraggio ci abbiamo creduto e oggi siamo qui a spuntare la ventesima edizione sul calendario. 

Il successo della festa si rinnova anno dopo anno, con presenze quasi paragonabili a quelle del 15 agosto, incredibile per una località balneare. Abbiamo sfatato il mito secondo cui al mare ci si va e ci si diverte solo d’estate”.

È dunque partita la macchina organizzativa che permetterà a turisti, cittadini del borgo e delle località limitrofe, di godere in piena sicurezza dei festeggiamenti per il consueto passaggio dal vecchio al nuovo anno in uno degli scenari più affascinanti e magici d’Italia. 

“I parcheggi saranno completamente gratuiti - concludono dall’Amministrazione - e i ristoranti aperti per il cenone con diverse proposte. La festa avrà inizio con il countdown dal palco allestito per l’occasione con il servizio tecnico di Remix Sound per poi proseguire fino all’alba”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento