Operazione Commodo, la Fai Cisl convoca il Consiglio direttivo e la stampa

L'appuntamento è lunedì. Subito dopo la riunione i vertici del sindacato incontreranno i giornalisti per le valutazioni sull'operazione che ha portato all'arreso del segretario provinciale Marco Vaccaro

(foto da Facebook)

Dopo il terremoto provocato nel sindacato Cisl dall'operazione Commodo, che ieri ha portato all'arresto di sei persone tra cui il sindacalista Marco Vaccaro, la Fai Cisl di Latina ha convocato per la giornata di lunedì 21 febbraio il consiglio direttivo. Alla riunione parteciperà anche il segretario generale Onofrio Rota. 

Terminato il Consiglio, alle 13 il sindacato incontrerà la stampa presso la sede della federazione a Sermoneta scalo, in via Rodrigo Borgia. Nel corso della conferenza stampa saranno rese note le valutazioni del Consiglio in merito agli arresti per caporalato che hanno visto coinvolto il segretario provinciale di Latina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

Torna su
LatinaToday è in caricamento