Sud Pontino, torna l’acqua: emergenza idrica rientrata grazie alle piogge

Acqualatina fa sapere in virtù delle piogge e della riduzione dei consumi per le diminuite temperature, i serbatoi sono stati ripristinati. Sospese interruzioni o abbassamenti di flusso idrico

Le piogge di questi giorni, oltre ad aver portato un po’ di refrigerio in provincia, stretta nei mesi scorsi nella morsa del caldo di una delle estati più bollenti degli ultimi anni, ha permesso anche di porre fine ai numerosi disagi che i cittadini del Sud Pontino sono stati costretti a vivere negli ultimi giorni a causa della penuria d’acqua.

Acqualatina aveva infatti fatto risalire la carenza idrica proprio alla siccità delle scorse settimane e ora fa sapere che “in concomitanza con l’arrivo delle piogge e la diminuzione dei consumi dovuta al calo delle temperature, è stato registrato il ripristino dei livelli d’acqua nei serbatoi a servizio dei Comuni di Castelforte, S.S. Cosma e Damiano, Formia, Minturno, Spigno Saturnia e Gaeta”.

Una lieta notizia, quindi, per tutto il Sud Pontino che negli ultimi giorni ha dovuto fare i conti con la scarsità di acqua; lo stesso gestore dell’Ato4, scusandosi per i disagi occorsi, ha assicurato, infatti, di aver “sospeso in tutti i Comuni le manovre che nei giorni scorsi hanno comportato interruzioni o abbassamenti notturni del flusso idrico, tornando a garantire la consueta continuità di servizio in tutto il Sud Pontino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Estorsione a una donna, Costantino ‘Patatone’ Di Silvio condannato a due anni di carcere

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento