Carenza di personale femminile nella Polizia Penitenziaria, presidio davanti al carcere

La mobilitazione della Fp Cgil Frosinone e Latina sabato primo luglio all’esterno della casa circondariale di via Aspromonte per sensibilizzare Dap, Provveditorato Regionale e direzione del carcere sul problema

Il carcere di Latina

Un presidio davanti alla casa circondariale di via Aspromonte per sensibilizzare il Dap, il Provveditorato Regionale e la direzione del carcere di Latina, sul problema della forte carenza di personale femminile del Corpo di Polizia Penitenziaria proprio nel carcere del capoluogo pontino.

La mobilitazione in programma per il primo luglio organizzata dalla Fp Cgil di Frosinone e Latina. 

Dai dati che risultano, spiega il sindacato, “la carenza di personale, per il settore femminile, è, nel carcere di Latina, tra le più gravi in assoluto in tutta Italia. Alla carenza strutturale di organico si aggiunge un’organizzazione del lavoro che impiega, delle 18 unità femminili presenti, solo 12 unità nelle turnazioni h 24 nel reparto detentivo, dirottando spesso le altre unità su servizi in cui potrebbero essere utilizzati, indifferentemente, agenti di entrambi i sessi. 

Il continuo aumento del numero delle detenute, la copertura di più servizi da parte del singolo agente, la programmazione, sempre più spesso, dei turni notturni con una sola unità sta rappresentando una situazione di forte stress per le lavoratrici”. 

L Fp Cgil chiede che, “nelle more della risoluzione della grave carenza di personale denunciata, ci sia una organizzazione del lavoro che permetta alle lavoratrici di operare, prima di tutto, in condizioni di sicurezza, non distogliendo agenti dal reparto femminile per sostituzioni nei servizi generali come la portineria o la ‘sala regia’ ed evitando che nei turni più stressanti, come ad esempio di notte, ci sia un solo agente donna a turno. 

Riteniamo che il problema della sicurezza investa anche e soprattutto l’ambiente detentivo e che il personale debba lavorare con la tranquillità necessaria in un ambiente così delicato” conclude il sindacato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

Torna su
LatinaToday è in caricamento