Case popolari, l’Ater incontra l’assessore regionale Birindelli

Fondamentale per il presidente Sciscione l'intesa con la Regione per soddisfare i bisogni abitativi delle fasce più deboli: "In questo particolare momento storico dobbiamo cercare di essere coesi"

L'assessore regionale Angela Birindelli e il presidente dell'Ater Gianfranco Sciscione

Si è tenuto questa mattina presso la sala consiliare della struttura di via Curtatone a Latina l’incontro tra i vertici dell’Ater e l’assessore regionale alle Politiche agricole e valorizzazione dei prodotti locali Angela Birindelli.

A fare gli onori di casa anche il vice presidente Enrico De Persiis, il direttore generale dell’ente Paolo Ciampi ed i consiglieri Francesco Aversa, Paolo Frison e Giuseppe Coluzzi.

“In questo particolare momento storico - ha detto il Presidente Sciscione – dobbiamo cercare di essere coesi affinché, un ente pubblico a servizio dei bisogni abitativi delle fasce più deboli della popolazione possa far fronte alle spese senza correre il rischio di bloccare progetti già in itinere per la riqualificazione di alcune abitazioni e la costruzione di nuovi alloggi”.

“La Regione – ha proseguito il presidente - deve garantirci il suo aiuto costante, per evitare di creare degli squilibri e permetterci di investire restando fedeli alle promesse di consegna. E’ per questo che abbiamo promosso una serie di incontri con gli assessori della Giunta Regionale, consapevoli che il gioco di squadra è quello più efficace per riuscire a dare risposte concrete ai cittadini.”

“Ringrazio l’assessore Birindelli per la visita odierna, la quale da esperta del settore essendo un funzionario dell’Ater di Viterbo, ben saprà cogliere le nostre esigenze” .

“La Giunta Regionale pensa che il servizio Ater offerto ai cittadini sia un servizio indispensabile che merita un’attenzione particolare – ha sostenuto l’assessore Angela Birindelli -. Siamo in un momento di contingenza economica particolare per tutto il paese ma cercheremo di affrontare le difficoltà economiche che abbiamo dando priorità al benessere dei cittadini”.

“A tal proposito – ha continuato l’assessore - la presidente Renata Polverini, non solo si è impegnata personalmente, nell’ultimo bilancio, a mettere a disposizione delle cifre importanti al settore casa (oltre 200 milioni di Euro), ma sta lavorando affinché questa “rimodulazione finanziaria” imposta dal governo nazionale tenga conto in modo tangibile delle difficoltà dei cittadini.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento