Case popolari, Regione Lazio: “Consegnati 8 nuovi appartamenti a Gaeta”

L’assessore Valeriani: “Avviato una nuova stagione di interventi di costruzione e ristrutturazione delle case Ater”

Nuove case popolari nella città del Golfo. Nella mattinata di oggi, lunedì 23 luglio, l’assessore regionale all’Urbanistica e alle Politiche abitative, Massimiliano Valeriani, ha consegnato 8 nuovi appartamenti Ater nel Comune di Gaeta.

L’intervento, spiegano dalla Regione, “è stato attuato secondo le indicazioni della legge regionale 21/2009, che consente il cambio di destinazione d’uso, da non residenziale a residenziale, con l’obiettivo di incrementare la disponibilità di alloggi sociali nel patrimonio abitativo Ater della provincia di Latina.

Gli immobili sono stati realizzati con un investimento complessivo di circa 390.000 euro: insieme agli otto nuovi appartamenti, con metrature dai 48 ai 74 mq, sono stati migliorati anche gli spazi comuni, attraverso la ripavimentazione dei corridoi delle cantine e dei porticati, ed è stato riqualificato l’impianto di illuminazione esterno”.

“Abbiamo avviato una nuova stagione di interventi di costruzione e ristrutturazione delle case Ater, alcuni già conclusi e altri che partiranno nelle prossime settimane, per dare una risposta concreta ai bisogni delle nostre città. Un’attenzione rivolta anche alle nuove composizioni familiari presenti nelle liste dell'Erp: singoli o coppie che richiedono soluzioni abitative di piccole metrature. Con la nuova normativa regionale, inoltre, potremo avere almeno altri 300 appartamenti, da consegnare anche al Comune di Roma, e fornire così un grande contributo per l'emergenza abitativa", ha dichiarato l’assessore regionale Massimiliano Valeriani.

Forte (Pd): "Fondamentale rimettere al centro il diritto alla casa"

"Grazie ad un investimento complessivo di 390.000 euro, oggi abbiamo consegnato 8 nuovi appartamenti Ater a Gaeta. Un investimento importante" ha commentato il consigliere regionale del Pd Enrico Forte. "L'intervento è stato attuato secondo le indicazioni della Legge Regionale 21/2009 che consente il cambio di destinazione d'uso. Ora, grazie ai fondi regionali che sono stati sbloccati si potrà procedere con le realizzazioni di altri interventi già programmati  anche nei comuni di Pontinia, Cori, Itri e Latina porta nord. Con la nuova normativa regionale si apre una stagione che consentirà anche alle nuove composizioni familiari, singoli o coppie, di richiedere soluzioni abitative di piccole metrature. Era fondamentale rimettere al centro il diritto alla casa". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento