Truffa con la Poste Pay per l'acquisto di una consolle per videogiochi: una denuncia

Vittima una persona di Castelforte. La denuncia è scattata per un 34enne di Afragola, rintracciato e identificato dai carabinieri

Un 34enne di Afragola, Napoli, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Castelforte per il reato di truffa. Al termine di un'attività investigativa, l'uomo è stato ritenuto responsabile di una truffa ai danni di una persona di Castelforte.

Attraverso una serie di artifici e raggiri era infatti riuscito a farsi accreditare sulla sua carta prepagata Poste Pay la somma di 100 euro quale corrispettivo per l'acquisto di una consolle per videogiochi. La merce ordinata però non era stata mai consegnata.

Potrebbe interessarti

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Latina, la Diocesi comunica le nuove nomine dei parroci e i trasferimenti

  • "Tavolata senza muri": Latina tra le 25 città italiane ad ospitare l'iniziativa

I più letti della settimana

  • Ex lavoratore Meccano suicida a Cisterna, la rabbia degli amici e colleghi

  • Il mare delle Isole Ponziane e quello della Riviera d’Ulisse tra i più belli d’Italia

  • Omicidio a Cisterna, "Elisa era il sole". Oggi una veglia per ricordare la 35enne uccisa

  • Tragedia a Formia: un ragazzo muore annegato mentre fa il bagno

  • Terracina, identificato il giovane trovato morto nel canale. Proseguono le indagini

  • Giovane migrante si tuffa in mare e soccorre due bambini

Torna su
LatinaToday è in caricamento