Truffa con la Poste Pay per l'acquisto di una consolle per videogiochi: una denuncia

Vittima una persona di Castelforte. La denuncia è scattata per un 34enne di Afragola, rintracciato e identificato dai carabinieri

Un 34enne di Afragola, Napoli, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Castelforte per il reato di truffa. Al termine di un'attività investigativa, l'uomo è stato ritenuto responsabile di una truffa ai danni di una persona di Castelforte.

Attraverso una serie di artifici e raggiri era infatti riuscito a farsi accreditare sulla sua carta prepagata Poste Pay la somma di 100 euro quale corrispettivo per l'acquisto di una consolle per videogiochi. La merce ordinata però non era stata mai consegnata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento