Festa del 4 novembre, straordinario piano di viabilità nel centro

Durante le celebrazioni della Giornata di Unità Nazionale e delle Forze Armate sarà istituito il divieto di circolazione e di sosta intorno a piazza San Marco e piazza del Popolo

Corso della Repubblica a Latina, una delle strade chiuse al traffico

In occasione delle celebrazioni per la “Giornata dell’Unità Nazionale e festa delle Forze Armate”, la città ha indetto delle manifestazioni che interesseranno soprattutto il centro storico .

Per motivi di sicurezza e di ordine pubblico, il Servizio Mobilità e Traffico del Comune di Latina ha disposto la modifica della circolazione e della sosta in alcune zone del centro cittadino, rendendo noto uno straordinario piano di viabilità per quella giornata. 

In particolare, secondo quanto si legge nel comunicato, sarà istituito il divieto di sosta e di circolazione nella mattina di venerdì durante tutta la sfilata del corteo, vale a dire dalle 8 alle 13, nelle seguenti vie e piazze: piazza San Marco, corso della Repubblica nel tratto compreso tra piazza San Marco e piazza del Popolo, piazza del Popolo nel tratto tra corso della Repubblica e via Diaz, lungo tutta via Diaz, piazza della Libertà sul lato Prefettura, su via delle Medaglie d’Oro e lungo largo Silvestri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ inoltre istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli in piazza San Marco, dalle ore 8,00 alle ore 13,00, e in largo Silvestri, dalle ore 8,00 alle ore 14,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento