Ottobre Rosa, si chiude il mese dedicato alla prevenzione e alla diagnosi del tumore al seno

L'evento questa mattina al Goretti, alla presenza del direttore generale della Asl Giorgio Casati, del direttore della Breast Unit Fabio Ricci e del presidente della Lilt Alessandro Rossi

Si chiude ufficialmente la campagna di prevenzione Ottobre Rosa 2018, con un incontro all'ospedale Goretti a cui hanno partecipato il direttore generale Giorgio Casati, il direttore della Breast Unit Fabio Ricci, il presidente della Lilt di Latina Alessandro Rossi, il prefetto di Latina Maria Rosa Trio, la dottoressa Antonella Calogero, direttore del corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università di Latina, il direttore sanitario del Goretti Sergio Parrocchia.

Un incontro che ha fatto il punto sui risultati raggiunti nel campo della prevenzione, della diagnosi e della cura del tumore al seno. Tante le iniziative messe in campo nel corso delle ultime settimane: ogni città ha voluto fare la sua parte e contribuire a promuovere la prevenzione. "La buona prevenzione - ha spiegato il dottor Rossi - ci avvia anche verso una reale guarigione". 

A Latina è proprio la Breast Unit a fare la differenza, rappresentando un modello di assistenza specializzato nella diagnosi e cura del carcinoma mammario. "Questa catena del valore - ha concluso il direttore generale Giorgio Casati - produce effetti solo se ogni anello della catena è un anello vivo. La Asl continuerà ad investire su questi temi. Latina è ormai un modello regionale per la presa in carico delle pazienti.Dal racconto di tutti i presenti emerge come, su questo fronte, non si stia lavorando solo alla cura del tumore ma sulle persone. E questo è un punto che mi rende orgoglioso di far parte di questa azienda". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

Torna su
LatinaToday è in caricamento