Chiude il dormitorio invernale per i senzatetto ad Aprilia. Mensa sociale aperta fino a giugno

Operativo dal dicembre scorso, la struttura di viale Europa ha chiuso i battenti il 13 aprile; per la maggior parte delle notti registrato il raggiungimento del numero massimo di posti disponibili. L'Amministrazione ringrazia tutti i volontari

Dopo 4 mesi di attività, ha chiuso ad Aprilia il dormitorio notturno per l’accoglienza dei senzatetto allestito presso l’Autoparco di viale Europa durante la stagione invernale. 

Il dormitorio, finanziato dal Comune di Aprilia e gestito grazie all’ausilio dei volontari per il quinto anno consecutivo, ha aperto i battenti il 14 dicembre per chiudere l’attività lo scorso 13 aprile, al termine dell’emergenza freddo. Nella struttura, per la maggior parte delle notti, si è registrato il raggiungimento del numero massimo di posti disponibili, anche in considerazione dell’eccezionale ondata di maltempo dei primi giorni di gennaio.

Sempre il 14 dicembre in via Lione ad Aprilia era stata inaugurata anche la mensa sociale del Comune che proseguirà la sua attività di somministrazione di pasti alle persone indigenti fino al prossimo 14 giugno.

L’Amministrazione ha voluto ringraziare “tutti i volontari, le Associazioni di Protezione Civile e la Croce Rossa, e chiunque a qualsiasi titolo si è prodigato e continua a farlo per dare accoglienza ed aiutare le fasce sociali più deboli e in difficoltà”.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Tragedia nel mare di Latina: sub di 19 anni muore durante un’immersione

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

  • Ponza, malore per il comandante di una nave: soccorso in mare di Guardia Costiera e 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento