Cisterna, “XMAS Dance Festival” assegna un premio in memoria di Desirée Mariottini

Il premio di danza, alla prima edizione. La manifestazione organizzata dalla scuola di Formazione Artistica Professionale in collaborazione con Non Solo Danza di Latina

Un premio di danza dedicato a Desirée Mariottini: è l'iniziativa che si terrà a Cisterna nell’ambito della manifestazione "XMAS Dance Festival” in programma al palazzetto dello sport di San Valentino nel fine settimana del 21 e 22 dicembre. Il premio, alla sua prima edizione e pensato in ricordo della giovane di Cisterna che ha trovato atrocemente la morte nello stabile di San Lorenzo a Roma, sarà consegnato al talento più grande della manifestazione, che non abbia ancora compiuto la maggiore età. 

XMAS Dance Festival è un contest Nazionale di danza, organizzato dalla scuola di Formazione Artistica Professionale di Cisterna (Fap) in collaborazione con la scuola d’arte Non Solo Danza di Latina (NSD), con il patrocino del Comune di Cisterna e la collaborazione dell’Organizzazione Per l’Educazione allo Sport (Opes) nel quale, si avvicenderanno, sette fra i più popolari coreografi del momento per una vera e propria festa della danza che durerà due giorni. 

Sabato 21 e domenica 22 dicembre, i ragazzi, provenienti da tutta Italia, avranno la possibilità di studiare, crescere artisticamente, confrontarsi e soprattutto vincere una delle tante borse di studio messe in palio, che daranno la possibilità ai più meritevoli, di poter ballare nelle scuole più importanti del mondo, Los Angeles, Parigi, Londra e tante altre invece, ospiteranno i talenti che entreranno nella rosa dei premiati. 

“Puntiamo a rendere questo festival un punto di riferimento per la danza in Italia. Vogliamo che Cisterna venga conosciuta dal punto di vista artistico e culturale e non solo purtroppo per i tristi episodi di cronaca. L’idea, per la seconda edizione, è di completarlo con le discipline del canto e della recitazione, allungando i tempi di partecipazione ad una settimana, in modo che famiglie e ragazzi provenienti da tutta Italia, possano vivere a pieno la nostra città e i dintorni, e considerarla così una metà turistico/culturale oltre che un luogo di formazione e scambio – ha affermato Simone Finotti, uno degli organizzatori del XMAS Dance Festival - Guardiamo come esempio al Festival dei Due Mondi, da 50 anni organizzato a Spoleto, e che vale per la piccola cittadina circa 5 milioni di euro e prestigiosi patrocini da Mibact, Regione, Comune e Camera di Commercio.”  

Nel contest previsto anche il premio intitolato a Desirée Mariottini, rivolto al talento più meritevole della manifestazione, il giovane artista dovrà rigorosamente essere minorenne. Il Premio: Desirée Mariottini  “Che i sogni non vengano strappati a nessuno prima del tempo” è una borsa di studio che consentirà al vincitore di formarsi in uno stage della durata di 3 settimane a Los Angeles, nell’ambito del più vasto progetto L.A. Dance Italy organizzato dal famoso ballerino Santo Giuliano, giunto alla quarta edizione. In L.A. Dance Italy vengono anche selezionati danzatori per le maggiori produzioni a livello mondiale. “Un ringraziamento speciale va all’amministrazione di Cisterna che ci ha dato la possibilità di cimentarci nell’impresa assecondando le nostre richieste e alla mamma di Desirée Mariottini, Barbara, che ha appoggiato il premio e ci rende consapevoli di avere una grossa responsabilità e noi, non la deluderemo” ha aggiunto Finotti. 

Le borse di studio ai vincitori del contest XMAS Dance Festival saranno assegnate domenica 22 dicembre, alla presenza delle autorità locali, e al termine dell’esilarante due giorni di danza. Per saperne di più pagina Facebook: XMAS DANCE Festival - Cisterna di Latina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Banda dei furti seriali, in udienza la difesa contesta l'associazione a delinquere

Torna su
LatinaToday è in caricamento