Tragedia a Cisterna, uno striscione all'Olimpico per ricordare Alessia e Martina

E' stato esposto in curva Nord dai tifosi biancocelesti prima della partita di sabato 3 marzo contro la Juventus. Oggi pomeriggio una fiaccolata a Cisterna

(foto di un lettore)

Uno striscione per ricordare Alessia e Martina allo stadio Olimpico di Roma. E’ stato esposto in curva Nord dal gruppo degli "Irriducibili" dei tifosi della Lazio prima della gara di campionato tra i biancazzurri e la Juventus di sabato 3 marzo alle 18. 

Ad accompagnare lo striscione con scritto “Alessia e Martina R.I.P” un lungo applauso dei tifosi presenti all’Olimpico che hanno voluto così salutare le due bambine vittime della strage di Cisterna dello scorso 28 febbraio quando Luigi Capasso ha prima sparato e ferito gravemenete la moglie e ucciso le sue due figlie, e poi si è suicidato.

Intanto, mentre resta ancora da fissare la data dei funerali di Alessia e Martina, nel pomeriggio di oggi a Cisterna è in programma alle 17 una fiaccolata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento