“Clochard”, senzatetto scrittore racconta la sua storia in un libro

Stamattina la presentazione in Comune. Il libro scritto da Nino Russo, uomo senza fissa dimora che ha raccolto i suoi racconti con l’aiuto della cooperativa Astrolabio che ne ha curato l’edizione e la pubblicazione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Questa mattina nella sala De Pasquale del Palazzo comunale si è svolta la presentazione del libro “Clochard” scritto da Nino Russo, uomo senza fissa dimora che ha raccolto in un libro i suoi racconti con l’aiuto della cooperativa Astrolabio che ne ha curato l’edizione e la pubblicazione.

Per l’Amministrazione erano presenti il sindaco Giovanni Di Giorgi, l’assessore ai servizi sociali Alessandro Calvi e il presidente del Consiglio Nicola Calandrini, oltre che gli operatori dei servizi sociali comunali.

Il sindaco si è complimentato con tutte le persone coinvolte in questo bel progetto socio-editoriale:

“Questa è la dimostrazione della forza della dignità umana e del riscatto di un uomo. Nino Russo. Ma anche il segno dell’impegno degli operatori sociali che soprattutto in questo momento di crisi economica diventano essenziali nella tutela e nel sostegno delle persone in difficoltà – continua il sindaco - così come l’impegno dell’amministrazione comunale che nonostante i tagli del governo centrale cerca di garantire la massima assistenza.”

Torna su
LatinaToday è in caricamento