Colletta alimentare, 35 tonnellate di prodotti raccolti a Latina e Cisterna

Numeri da record per la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che si è svolta sabato scorso nei supermercati che nei due comuni pontini hanno aderito all’iniziativa

Un momento della colletta alimentare a Cisterna

Numeri da record per la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare svolta sabato scorso a Cisterna e Latina.

In totale 35mila chilogrammi di prodotti sono stati raccolti nei supermercati che hanno ospitato i tanti volontari distribuiti sul territorio dei due comuni. Dieci i punti raccolta allestiti solo a Cisterna che ha salutato nel migliore dei modi l’arrivo di un punto Banco Alimentare in città.

“Abbiamo raccolto molti prodotti di grande utilità: ogni tipo di scatolame, olio, latte, prodotti per l’infanzia. Di tutto tranne, ovviamente, prodotti freschi facilmente deperibili – afferma il responsabile locale del Banco Alimentare, Mario Rosmelli –. Un vero successo che segna un record sui dati di raccolta registrati finora nei due comuni: oltre trenta tonnellate”.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’Assessore ai Servizi Sociali, Angela Coluzzi, che insieme al consigliere Fabiola Farraiuolo sabato scorso ha presenziato presso alcuni dei punti di raccolta su Cisterna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ un ottimo segnale di come all’impegno del Comune – afferma Coluzzi – si unisca quello delle associazioni locali e dei singoli cittadini dimostrando che è questo il percorso che dobbiamo continuare a seguire. E’ stata una bella giornata di solidarietà e collaborazione in aiuto a chi, in questo momento, è meno fortunato di noi e per questo la collettività deve fare sinergia. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato e i tanti cittadini che hanno aderito a questa iniziativa benefica offrendo quello che potevano e facendo così partire nel migliore dei modi il Banco Alimentare di Cisterna”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Incidente stradale sull'Appia, muore un motociclista

Torna su
LatinaToday è in caricamento