San Felice, commercio abusivo: 12 denunce e multe per 60mila euro

Servizio delle forze dell'ordine contro la vendita illegale di prodotti sulle spiagge. Deferiti 12 cittadini stranieri a cui sono stati sequestrati prodotti per un valore di 10mila euro

Dodici persone denunciate e sanzioni per oltre 60mila euro, insieme ad un sequestro di merci per un valore di 10mila euro. Questi i numeri di un servizio speciale delle forze dell’ordine in contrasto al commercio abusivo messo in campo nella giornata di ieri a San Felice Circeo.

Ad operare in collaborazione fra di loro i carabinieri del locale comando stazione, la capitaneria di porto e gli agenti della polizia municipale.

Presidiate le spiagge di San Felice per porre un freno alla vendita illegale di prodotti sugli arenili. E l’operazione ha portato alla denuncia di 12 cittadini stranieri sorpresi a vendere proprio sulle spiagge, e senza autorizzazione, numerosi oggetti di vario genere per un valore complessivo di circa 10mila euro.

Nei loro confronti sono state elevate anche delle sanzioni amministrative per un importo di 62mila euro.

Durante i controlli sono stati anche deferiti due cittadini extracomunitari perché sprovvisti di permesso di soggiorno, attivando nei loro confronti la procedura di espulsione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento