Sezze, l’azienda “La Macera” prima al Concorso “L’Olio delle Colline”

L’azienda di Michele Costantini si è aggiudicata il primo premio nella categoria 'Olio DOP Colline Pontine' e si è classificata seconda per il Premio 'L'Olio delle Colline' – sezione Fruttato Medio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Sono 170 le aziende che, lo scorso 21 febbraio presso l’I.I.S. San Benedetto in Borgo Piave, hanno partecipato al concorso provinciale “L’Olio delle Colline”, giunto ormai alla X edizione.

L’azienda “La Macera” di Costantini Michele, sita in Via Sorana in Sezze, si è aggiudicata il primo premio nella categoria "Olio DOP Colline Pontine" e si è classificata seconda per il Premi "L'Olio delle Colline" – sezione Fruttato Medio.
L’azienda, inoltre, è nota per essere stata la prima ad ottenere a Sezze la certificazione di un prodotto DOP (Denominazione d’Origine Protetta).

“Conoscere pienamente i parametri chimici ed organolettici dell’olio, è fondamentale per sapere ciò che si produce. In questi anni – ha dichiarato Michele Costantini - ho potuto maturare una certa esperienza in questo settore grazie anche al sostegno di Capol e Aspol di Latina. Quest’ultime, infatti, con impegno e competenza divulgano, da tempo, quella cultura dell’olio che ha contribuito alla valorizzazione di tale prodotto in provincia di Latina e che ha portato le aziende a produrre oli riconosciuti in Italia e all’estero. Ringrazio la mia famiglia per il supporto economico e morale, Martina, il Consigliere del Comune di Sezze Paolo Rizzo e Paolo Fiormonti del frantoio Orsini. Infine, dedico questa vittoria a mio padre, Francesco Marcello Costantini, e a Davide Corbi”.
                  

Torna su
LatinaToday è in caricamento