"Piatto tipico di Latina”, trionfano gnocchi e kiwi ai profumi pontini

Le sette massaie hanno partecipato alla gara per esaltare i profumi e i sapori dell’enogastronomia della terra pontina. Ha vinto il concorso il primo piatto della signora Anna Maria Casale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Si è svolta giovedì scorso presso l’Istituto S. Benedetto di Latina la gara tra le sette massaie residenti nella nostra città che erano state selezionate per partecipare al Concorso promosso dal Comune di Latina e dalla Fipe – Confcommercio per la individuazione del Piatto Tipico della città di Latina.

Dopo una avvincente gara, dove tutte le concorrenti si sono cimentate per mettere in luce le proprie capacità nell’assemblare gli ingredienti per esaltare i sapori ed i profumi della enogastronomia tipica delle nostre terre, per giudizio unanime della Giuria - presieduta dal sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi - è stata dichiarata vincitrice del Concorso la Signora Anna Maria Casale, che ha proposto un primo piatto a base di Gnocchi di Semola e Kiwi ai Profumi Pontini.

A lei sono stati indirizzate parole di grande apprezzamento dal sindaco di Latina per l’originalità del piatto e per la sapienza nell’aver ben dosato i vari ingredienti che hanno colpito per il gusto e l’originalità.

Non da meno, l’assessore al Turismo di Latina, ha voluto comunque esprimere parole di soddisfazione e di compiacimento per tutte le partecipanti che hanno comunque proposto piatti la cui qualità era comunque indiscutibile.

"Il successo del Concorso -, dichiara infine il Presidente della Fipe– Confcommercio Italo Di Cocco – vuole essere una spinta ulteriore nel processo di valorizzazione e di promozione dei prodotti tipici della nostra terra e del nostro territorio su cui la nostra organizzazione è impegnata da anni.
Obiettivo principale del Concorso era proprio quello di soddisfare quel turismo di nicchia che predilige la riscoperta dei luoghi, della loro storia, del loro paesaggio e della loro cultura, abbinandolo alla qualità della loro cucina".
Ora che il Piatto Tipico della Città di Latina è stato individuato e che sarà presentato nei prossimi giorni nel corso di una apposita cerimonia, esso sarà adottato da tutti i ristoranti della città che lo inseriranno nella propria Carta dei Menù.

Torna su
LatinaToday è in caricamento