Conduttura del gas rotta in centro: strada chiusa e lavori sulla Circonvallazione

La tubazione danneggiata da un’auto finita fuori strada su via XXI Aprile; chiuso il tratto tra la clinica San Marco e Palazzo M per consentire gli interventi di riparazione

Strada chiusa e disagi questa mattina presto sulla Circonvallazione a Latina. A causa di un incidente una conduttura del gas è stata rotta proprio davanti la clinica San Marco lungo viale XXI Aprile. 

E’ accaduto all’alba di oggi, lunedì 9 luglio, quando, con ogni probabilità, una vettura uscita fuori strada ha danneggiato la conduttura causando la fuoriuscita di gas. In seguito alle numerose segnalazioni sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona, e i tecnici per gli interventi di riparazione. 

Sul posto anche i carabinieri. Durante l’intervento, fino intorno alle 8.30, il tratto di strada è stato chiuso al traffico dalla clinica San Marco fino a Palazzo M.

vigili_fuoco_viale_xxi_aprile_latina_-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio di Cisterna, i due arrestati negano tutto. Il gip li lascia in carcere

  • Cronaca

    Rubano la cassaforte al Conad e nella fuga si schiantano sulla Pontina: ricerche in corso

  • Cronaca

    Incidente sul lavoro: operaio resta con la mano incastrata in un macchinario, rischia di perderla

  • Cronaca

    Sabaudia su Rai Uno protagonista della fiction “Che Dio ci aiuti 5”

I più letti della settimana

  • Torna l’ora legale: lancette dell’orologio in avanti, ecco quando spostarle

  • Rubano la cassaforte al Conad e nella fuga si schiantano sulla Pontina: ricerche in corso

  • Cisterna: ucciso a calci e pugni perchè faceva rumore, due arresti per l'omicidio di via Moscarello

  • Lutto a Latina per la scomparsa di Alfonso Mazzola, fondatore della Comel

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Guasto sulla linea Roma - Napoli: treni regionali in tilt, Intercity fermi e cancellati

Torna su
LatinaToday è in caricamento