Servizio straordinario antidroga nelle scuole: trovate dosi di hashish nei bagni

Ispezionati alcuni istituti superiore del comune di Gaeta con l'obiettivo di contrastare il consumo di stupefacenti tra gli adolescenti

Servizi straordinari di controllo sono stati predisposti dai carabinieri nelle scuole di Gaeta. Obiettivo: contrastare lo spaccio di stupefacenti e il consumo di droga tra gli adolescenti. I carabinieri della tenenza locale, con l'ausilio del Nucleo cinofili, hanno ispezionato alcuni istituti di istruzione secondaria di Gaeta effettuando controlli e perquisizioni nei locali scolastici, nei bagni e nelle aule.

Nel corso del servizio, i militari hanno rinvenuto, all'interno di servizi igienici maschili delle scuole, circa due grammi di hashish. Insieme alle dosi di droga è stato rinvenuto e sequestrato un trita erba ed altro materiale utilizzato per il confezionamento. Nello stesso contesto operativo, è stata segnalata alla Prefettura una donna di 39 anni di Gaeta che, sottoposta a una perquisizione personale e domiciliare, è stata trovata con 10 semi di marijuana e un trita erba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 227 i contagiati in provincia. Nel Lazio 173 casi positivi in un giorno

  • Coronavirus Latina: 237 contagi in provincia, 195 casi positivi in più nel Lazio in un giorno

  • Coronavirus, controlli della polizia: scoperta parrucchiera che lavorava in casa. Denunciata

  • Terracina, 250 mascherine donate al Comune. Il biglietto: "Dal vostro concittadino Gabriele Orlandi"

  • Coronavirus Fondi: il termoscanner individua un positivo al Mof, 140 screening su casi sospetti

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento