Controlli a Latina, carabinieri nei quartieri con più alto tasso di degrado e criminalità

Denunciati un cittadino francese trovato con l'hashish e un italiano alla guida ubriaco. Eseguiti in città anche controlli alla circolazione stradale

Sabato sera di controlli a Latina da parte dei carabinieri. 

Monitorati alcuni dei quartieri ad alto indice di degrado e criminalità del capoluogo pontino al fine di prevenire e contrastare la consumazione di reati. Effettuati anche controlli sulle strade volti a sanzionare la commissione di infrazioni al codice della strada. 

Due le denunce: un cittadino francese residente nel capoluogo perché trovato in possesso di tre involucri contenenti 30 grammi di hashish e un italiano sorpreso alla guida di un auto in stato di ebbrezza alcolica, avendo un tasso alcolemico pari a 1.61 g/l.

In particolare nel corso delle attività sulle strade sono stati controllati 53 veicoli ed identificate 63 persone; effettuate anche 2 perquisizioni personale ed elevate 2 contravvenzioni. Sequestrato un veicolo e ritirata una patente di guida. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Prima testimone di nozze e poi stalker, imprenditore 45enne arrestato a Terracina

    • Cronaca

      Spaccio fra i locali della movida, sorpreso pusher nella zona dei pub

    • Sport

      Al lido di Latina il 9° Campionato Italiano dei Vigili del Fuoco di Beach Volley

    • Green

      Comuni ricicloni, fra i più virtuosi c'è Maenza. Legambiente premia anche Sabaudia

    I più letti della settimana

    • Travolto e ucciso da un treno tra Formia e Minturno, circolazione sospesa

    • Bimbo cade in piscina e rischia di annegare, grave in ospedale

    • Esplosione e fiamme in una macelleria di Sermoneta, indagini in corso

    • Raffica di furti in abitazione nella notte, indagini in corso

    • Spaccio di hashish tra i giovanissimi di Latina Scalo, tre ragazzi in manette

    • Alla guida senza patente e assicurazione, tre giovani fermati in auto minacciano gli agenti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento