Criminalità, controlli interforze: presidiati il Nicolosi e la zona delle autolinee

Polizia, carabinieri, guardia di finanza e municipale a lavoro per un servizio straordinario di controllo per anche contrastare fenomeni antisociali come degrado urbano e comportamento contro le regole e il buon vivere civile

Controlli interforze nel pomeriggio di ieri nel capoluogo pontino. A lavoro, insieme alle pattuglie della polizia, anche carabinieri guardia di finanza e municipale per un servizio straordinario di controllo del territorio.

Gli obiettivi, non solo prevenire e contrastare episodi di criminalità comune, ma anche combattere quei fenomeni antisociali che vanno dal  degrado urbano al comportamento contro le regole e il buon vivere civile.

Presidiati con diversi posti di blocco soprattutto il quartiere Nicolosi e la zona delle autolinee. Proprio nei pressi dello scalo degli autobus sono stati effettuati anche controlli anche per contrastare il dilagante fenomeno dello spaccio anche con l’ausilio di cani antidroga della guardia di finanza.

Durante le operazioni sono stati effettuati anche verifiche alle attività commerciali della zona

I NUMERI DELLA SETTIMANA - Durante tutta la settimana sono stati controllati 60 veicoli e identificate 127 persone, elevate 15 multe e sottoposte a sequestro preventivo, perché prive di assicurazioni, 2 vetture. Due le contravvenzioni per guida senza patente e sei per mancata revisione; 5 le auto rimosse perché in divieto di parcheggio. Sono quattro, infine, le perquisizioni personali effettuate e 7 le attività commerciali controllate, di cui una sanzionata per omessa tenuta dei registri.

Un’attività, questa delle forze dell’ordine nel capoluogo, che ha riscosso molto apprezzamento da parte dei cittadini, in particolare da quelli che usano i mezzi pubblici per gli spostamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bracciante abbandonato alla stazione dal datore di lavoro si sdraia sui binari: non è mai stato pagato

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Incidente al Piccarello, schianto fra auto: due bambine in ospedale. Strada chiusa

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, falso allarme bomba per un’auto sospetta davanti la caserma dei carabinieri

Torna su
LatinaToday è in caricamento