Al volante dopo aver bevuto, 10 denunce dei carabinieri

Week end di controlli volti a monitorare della sicurezza stradale. Nelle giornate di sabato 17 edomenica 18 dicembre oltre ai deferimenti, un'auto è stata sequestrata e una patente ritirata

È sempre più frequente il fenomeno di persone che si mettono al volante dopo aver bevuto. E sempre più massicci sono i servizi predisposti dalle forze dell’ordine finalizzati a monitorare la circolazione stradale. Ad entrare in azione questa volta sono stati  carabinieri del comando Norm di Latina intervenuti nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 dicembre. In totale durante i due presidi i militari hanno denucniato dieci persone per guida in evidente stato di ebbrezza alcolica. Durante la stessa operazione è stata anche sequestrata una vettura e ritirata una patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento