I giovani i più "trasgressori" al volante, controlli nel fine settimana

Week end di lavoro per la polstrada per prevenire le stragi del sabato sera. 3 patenti ritirate e 52 punti decurtati. In campo anche i carabinieri: 7 denunce per guida in stato di ebbrezza

Prevenire le stragi del sabato sera. Questo il principale obiettivo dei constanti servizi di controllo del territorio predisposti dalla polizia stradale di Latina.

Gli accertamenti effettuati nel fine settimana appena trascorso hanno dimostrato, infatti, che sono proprio loro, i giovani di età compresa fra i 20 e i 32 anni i principali “trasgressori”, i principali responsabili di condotte che violano il codice della strada – a loro va attribuito il 72% delle violazioni accertate durante il servizio -.

E se nella giornata di sabato è ripartita l’iniziativa del Fun’ n bus, non si attenuano i controlli delle forze dell’ordine. Nella notte fra sabato e domenica tre equipaggi della polstrada del capoluogo hanno presidiato le più importanti arterie di accesso alla città in due diversi posti di blocco che hanno permesso di controllare complessivamente 62 veicoli e altrettanti conducenti.

Due conducenti sono stati trovati positivi all'alcol test effettuato con l'etilometro; tre sono state le patenti ritirate e 52 i punti decurtati. Altre le violazioni al codice della strada registrate: 11 le persone multate per altre violazioni, tra queste cinque circolavano pur avendo omesso di sottoporre a revisione l’autoveicolo e uno con la patente scaduta di validità.

Infine a carico di un ventenne di Pomezia è stata accertata una condotta di guida non prudenziale e il non essersi fermato all’alt della pattuglia.

Sarà nuovamente riproposto la settimana prossima in altra zona della provincia il dispositivo di controllo per la prevenzione delle “stragi del sabato sera”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nella notte tra sabato e domenica sono entrati in azione anche i carabinieri di Latina che hanno denunciato sette persone per guida in stato di ebbrezza alcolica, una per guida senza patente e una per violazione di sigilli, sottrazione cose sottoposte a sequestro e violazione doveri inerenti cose sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento