Coronavirus Fondi: dopo quasi un mese a zero contagi muore all'ospedale Goretti un uomo

Il paziente aveva 85 anni ed era ricoverato. Si tratta della vittima di covid numero 33

Da poco meno di un mese la città di Fondi, che più di ogni altra in provincia ha scontato misure restrittive per grande numero di contagi, non registra più pazienti positivi al covid. Un traguardo importante, segno che le drastiche misure imposte dalla Regione Lazio hanno avuto effetto e che la popolazione è stata rispettosa dei divieti e delle distanze di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è però una brutta notizia in questo 23 maggio: un nuovo decesso di un paziente di 85 anni residente a Monte San Biagio che da diverso tempo era ricoverato nel reparto di Medicina Covid dell'ospedale Goretti di Latina; il caso risulta in carico a Fondi perè contagiato in una Rsa della città. Il decesso è stato segnalato dal nuovo bollettino della Asl, il 33esimo nella provincia di Latina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

Torna su
LatinaToday è in caricamento