Università: Latina punta su Scienze Motorie, Agraria e Veterinaria

Il Rettore dell'Università "La Sapienza", Luigi Frati, è intervenuto all'evento "Costruiamo il futuro" spiegando quali potrebbero essere i fiori all'occhiello del polo universitario pontino

Luigi Frati, rettore de La Sapienza

Scienze motorie, Agraria e Veterinaria. Sono queste le tre facoltà su cui si sta lavorando per arricchire l’offerta del polo universitario pontino.

Ad affermarlo il Rettore dell’Università “La Sapienza”, Luigi Frati, intervenuto nell’ambito dell’evento “Costruiamo il futuro”, promosso dal Comune di Latina, dall’Università La Sapienza, Polo di Latina, e dal Conservatorio Statale di Musica “Respighi” di Latina.

Quella di sabato è stata una giornata interamente dedicata all’università con due diversi momenti che hanno permesso di illustrare quale sarà il futuro del polo pontino.

“A partire dall’anno accademico 2013-14 stiamo lavorando per avviare a Latina una facoltà di Scienze Motorie, con corsi unici in Italia, e a seguire lanciare anche Agraria e Veterniaria” ha affermato Frati durante il suo intervento per la presentazione al pubblico dei corsi e delle facoltà universitarie di Latina.

“Per Scienze Motorie ho già avuto contatti anche con il presidente del Coni Gianni Petrucci per cercare di avviare due corsi particolari, unici in Italia: si tratta di due specializzazioni opzionali che, dopo i primi tre anni a Latina, riguardano gli sport remieri, con ubicazione a Sabaudia, e gli sport velici, nel campo di regata di Formia-Gaeta. Sempre d’intesa con il Comune di Latina stiamo inoltre lavorando per strutturare le facoltà di Agraria e Veterinaria, che comportano una serie di procedure e vincoli logistici da affrontare. Altro obiettivo è quello di avviare anche una facoltà umanistica, per completare l’offerta didattica di Latina. Ringrazio il Comune di Latina, e in particolare il sindaco Di Giorgi, per il sostengo e la vicinanza che ci stanno offrendo in tutti gli aspetti, in un costante dialogo per rafforzare e sviluppare l’università a Latina”.

A nome del Comune di Latina è intervenuto il consigliere Marcello Ripepi, delegato dal sindaco per questa occasione, che ha confermato la piena disponibilità dell’amministrazione comunale sul fronte della collaborazione con l’Università: “Tra le iniziative a breve termine –ha detto Ripepi – c’è la predisposizione di nuove aule e spazi per Medicina a Latina, dopo le tre nuove aule consegnate nel settembre scorso. L’Università è un grande patrimonio per Latina su cui intendiamo investire pur in tempi di ristrettezze economiche per il bilancio comunale”.

L’iniziativa “Costruiamo il futuro”, promosso dal Comune di Latina, dall’Università La Sapienza, Polo di Latina, e dal Conservatorio Statale di Musica “Respighi”, ha avuto come obiettivo di presentare agli studenti dell’intera provincia e alle loro famiglie l’offerta didattica del polo universitario di Latina. Dopo la presentazione dei corsi nel palazzo municipale, nel pomeriggio e nella sera di sabato l’università è scesa in piazza, con stand e iniziative varie, tra cui una kermesse musicale di quattro ore eseguita dagli allievi dal Conservatorio Statale di Musica “Respighi” di Latina, con grande successo di pubblico in piazza del Popolo.

Presenti all’evento anche il prof. Giuseppe Bonifazi, delegato del Rettore per la didattica del Polo di Latina, il professor Carlo Della Rocca, della facoltà di Medicina, il professor Vincenzo Barba, della facoltà di Economia, e il direttore del Conservatorio “Respighi”, Giuseppe Gazzelloni.

“Abbiamo avuto in grande riscontro di pubblico, specie i più giovani – ha detto il prof. Bonifazi – Ripeteremo le iniziative insieme al Comune di Latina”.

LE REAZIONI

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento