Bufera sul Nanga Parbat: Nardi e Revol rientrano al campo base

Lo scalatore di Sezze e la sua collega francese rinunciano alla vetta dopo esser arrivati fino a quota 6000 metri: troppo forte il vento da affrontare. "Comunque soddisfatti per l'esperienza"