Castelforte, litiga con il proprietario di un bar poi distrugge il locale

In manette un pregiudicato del posto; dopo la discussione con il titolare, con una mazza di ferro ha colpito i tavoli e la porta d'ingresso. I danni si aggirano sui 2mila euro

In seguito ad una discussione per futili motivi gli ha distrutto il locale. Durante la notte appena trascorsa un pregiudicato è finito in manette a Castelforte dopo aver danneggiato a colpi di mazza un bar tabacchi del luogo.

L’immediato intervento dei carabinieri del Nor della compagnia di Formia ha permesso di scongiurare conseguenze ancora più gravi e ha fatto scattare le manette ai polsi del ragazzo.

Quando sono giunti sul posto i militari hanno trovato il bar sottosopra; secondo quanto ricostruito l’uomo dopo aver discusso con il titolare dell’esercizio commerciale, lo ha prima minacciato e poi con una mazza in ferro ha distrutto alcuni tavoli e la porta d’ingresso del locale. Secondo una prima stima i danni si aggirerebbero intorno ai 2mila euro.

Durante la successiva perquisizione personale, poi, il ragazzo è stato anche trovato in possesso di un coltello illegalmente detenuto e poi posto sotto sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

  • Un uomo colto da infarto in strada: salvato da un medico e dal 118

Torna su
LatinaToday è in caricamento