Pretende dall’autista una fermata non prevista e rompe il vetro del pullman con un pugno

Momenti di paura su un autobus del servizio di trasporto urbano a Terracina. Denunciato dai carabinieri un uomo di 41 anni. Ferito dalle schegge del vetro un passeggero del mezzo

Momenti di tensione su un autobus del servizio di trasporto urbano a Terracina a bordo del quale un uomo ha dato in escandescenze rompendo anche un vetro e ferendo un passeggero. 

Tutto è accaduto nel primo pomeriggio di ieri, rendendo necessario anche l’intervento dei carabinieri che hanno identificato e denunciato il responsabile, un uomo di 41 anni 

Mentre si trovava sul pullman, il 41enne per costringere l’autista ad effettuare una fermata fuori dall’area prevista ha colpito con un pugno il vetro laterale destro del mezzo pubblico, mandandolo in frantumi.

Ferito uno dei passeggeri che si trovava sul mezzo pubblico colpito dalle schegge liberate per effetto della frantumazione; per lui lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. 

Inastrato dai carabinieri per il 41enne è scattata così la denuncia in stato di libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

Torna su
LatinaToday è in caricamento