Munizionamento per armi detenuto illegalmente: scatta una denuncia a Gaeta

Deferito a piede libero un uomo di 51 anni del luogo, a cui erano state sequestrate alcune armi detenute legalmente

Una denuncia è scattata a Gaeta per detenzione abusiva di armi. I carabinieri della tenenza del luogo, dopo un'attività di indagine, hanno individuato e denunciato a piede libero un uomo di 51 anni, che il 27 luglio scorso era già stato sorpreso con della droga e denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefaceni.

In seguito ad accertamenti dei carabinieri su alcune armi legalmente detenute in casa dall'uomo e oggetto di sequestro, per precauzione, lo scorso luglio, i carabinieri hanno scoperto che l'uomo deteneva abusivamente anche 38 cartucce calibro 38 per pistola e altre 43 calibro 8. Il munizionamento rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento