Pistola e cartucce illegalmente detenute: arrestato un 27enne

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Aprilia hanno scoperto l'arma durante una perquisizione domiciliare. Il materiale è stato sequestrato

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Aprilia hanno arrestato in flagranza di reato un 27enne del luogo. L’accusa è detenzione e porto illegale di arma da sparo. Il giovane, in seguito a una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola beretta con cinque cartucce, illegalmente detenuta. L’arma è stata sottoposta a sequestro e l’arrestato saà giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

Torna su
LatinaToday è in caricamento