Discarica, Comune: salvaguardia e tutela dei territori del Montello

Adozione di una norma di salvaguardia delle aree agricole; questo il primo passo dell'amministrazione per il recupero dei territori che si estendono intorno alla discarica

La discarica di Borgo Montello

L’obiettivo è quello di promuovere il recupero ambientale delle aree di discarica di Borgo Montello, la tutela dell’attività agricola e il controllo degli invasi saturi e dismessi che potrebbero essere recuperati.

“Al fine di vigilare sull’espansione non controllata degli invasi di discarica - si legge in una nota del Comune -, ma soprattutto salvaguardare lo sviluppo ambientale e l’assetto naturalistico nonché preservare la vocazione agro colturale delle aree di Borgo Montello, il Comune ha disposto un’indagine preliminare sulla consistenza e le influenze territoriali che le attività di discarica in essere consegue sul territorio circostante. La volontà dell’Ente è quella disporre una norma di salvaguardia che possa tutelare l’attività agricola di quelle aree ed eventualmente disporre il recupero degli invasi di discarica saturi e dimessi”.

Per questo l’amministrazione “ha predisposto un bando di evidenza pubblica volto a coinvolgere la cittadinanza nella valutazione dei possibili valori assumibili da una norma di rilievo significativo per la tutela e la salvaguardia di un territorio agricolo di pregio ambientale, di elevata vocazione agrocolturale nonché di rilevante valore storico paesistico della campagna pontina. I cittadini e le associazioni interessate, pertanto, sono invitate a prendere visione degli atti risultanti dall’indagine preliminare effettuata dagli uffici tecnici dell’Ente e partecipare al procedimento compartecipando ad esso facendo rilevare esigenze di tutela o segnalando esigenze connesse alla preservazione delle attività agricolo colturali delle aree interessate".

L’assessore comunale Giuseppe Di Rubbo afferma: “Tale atto consente una volta per tutte di disciplinare urbanisticamente un’area strategica per l’amministrazione sia da un punto di vista ambientale che paesaggistico. E’ il primo passo preliminare e necessario per tutta la futura scelta di sviluppo dell’area e di tutela del territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

Torna su
LatinaToday è in caricamento