Discarica, Comune: salvaguardia e tutela dei territori del Montello

Adozione di una norma di salvaguardia delle aree agricole; questo il primo passo dell'amministrazione per il recupero dei territori che si estendono intorno alla discarica

La discarica di Borgo Montello

L’obiettivo è quello di promuovere il recupero ambientale delle aree di discarica di Borgo Montello, la tutela dell’attività agricola e il controllo degli invasi saturi e dismessi che potrebbero essere recuperati.

“Al fine di vigilare sull’espansione non controllata degli invasi di discarica - si legge in una nota del Comune -, ma soprattutto salvaguardare lo sviluppo ambientale e l’assetto naturalistico nonché preservare la vocazione agro colturale delle aree di Borgo Montello, il Comune ha disposto un’indagine preliminare sulla consistenza e le influenze territoriali che le attività di discarica in essere consegue sul territorio circostante. La volontà dell’Ente è quella disporre una norma di salvaguardia che possa tutelare l’attività agricola di quelle aree ed eventualmente disporre il recupero degli invasi di discarica saturi e dimessi”.

Per questo l’amministrazione “ha predisposto un bando di evidenza pubblica volto a coinvolgere la cittadinanza nella valutazione dei possibili valori assumibili da una norma di rilievo significativo per la tutela e la salvaguardia di un territorio agricolo di pregio ambientale, di elevata vocazione agrocolturale nonché di rilevante valore storico paesistico della campagna pontina. I cittadini e le associazioni interessate, pertanto, sono invitate a prendere visione degli atti risultanti dall’indagine preliminare effettuata dagli uffici tecnici dell’Ente e partecipare al procedimento compartecipando ad esso facendo rilevare esigenze di tutela o segnalando esigenze connesse alla preservazione delle attività agricolo colturali delle aree interessate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessore comunale Giuseppe Di Rubbo afferma: “Tale atto consente una volta per tutte di disciplinare urbanisticamente un’area strategica per l’amministrazione sia da un punto di vista ambientale che paesaggistico. E’ il primo passo preliminare e necessario per tutta la futura scelta di sviluppo dell’area e di tutela del territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • Sabaudia, parcheggi a pagamento in centro e sul lungomare: le tariffe dall’8 giugno

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

Torna su
LatinaToday è in caricamento