Priverno, rifiuti speciali: sequestrate due discariche abusive

Deferite tre persone; in seguito alle violazioni ambientali accertate sequestrato un capannone di 175 metri quadrati e un area di 700 metri quadrati; valore complessivo 150mila euro

Sigilli ad un deposito di motori e a due discariche di rifiuti speciali abusive a Priverno.

Nella giornata di oggi i militari dell’Arma hanno identificato e deferito due egiziani che nei pressi di via Marittima avevano realizzato in maniera abusiva un un deposito di motori e pezzi di ricambio per autovetture, nonchè una discarica composta da elettrodomestici, pneumatici e scarti di autovetture.

Per loro immediata la denuncia come anche per un uomo del posto, il quale, sempre violando la legge, aveva costruito una discarica composta da elettrodomestici, batterie esauste e materiali ferrosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver accertato le violazioni ambientali, i carabinieri hanno predisposto il sequestro di un capannone di 175 metri quadrati, di un area di 700 metri quadrati, per un valore complessivo di 150mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento