#cacciaaldischetto: i volontari di Legambiente puliscono la spiaggia di Terracina

L’attività del locale Circolo Legambiente “Pisco Montano” sulla spiaggia di Levante nell’ambito dell’iniziativa promossa da Clean Sea Life: raccolti 28 dischetti di plastica

(foto Circolo Legambiente Terracina - Pisco Montano )

Ha visto impegnati anche i volontari del locale Circolo Legambiente “Pisco Montano” la #cacciaaldischetto, l’attività di pulizia delle spiagge coinvolte dalla dispersione dei dischetti, che nel weekend ha visto cittadini e associazioni al lavoro in diverse località - si possono consultare sul sito www.cleansealife.it -.

L’attività, che rientra nell’ambito dell’iniziativa promossa da Clean Sea Life di cui Legambiente è partner, è stata svolta nella mattinata di ieri, lunedì 26 marzo, sulla spiaggia di Levante a Terracina. “Il Circolo di Terracina è stato tra i pochi circoli costieri del Lazio ad essere coinvolto nel monitoraggio e ad adottare un protocollo rigoroso sulla Spiaggia di Levante, già oggetto di analisi e studi per altre campagne nazionali Legambiente come #BeachLitter e #SpiaggeeFondaliPuliti” spiegano dall’associazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Terracina, nel corso dell’attività è stata coordinata dal locale Circolo Legambiente “Pisco Montano” con il supporto di tutta la rete cittadina #Plasticfreebeachesterracina, è stata monitorata la spiaggia di Levante: circa 5000mq divisi in 5 settori dove sono stati rinvenuti  28 dischetti “presumibilmente portati dalle mareggiate dei giorni scorsi. Inoltre - spiegano ancora dal Circolo Legambiente - è stata bonificata l’area e rimosso anche altra plastica. I dati sono stati immediatamente comunicati alla Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Terracina e inseriti nel sistema di acquisizione centralizzato del progetto Clean Sea LIFE. I dischetti rinvenuti, corredati da foto e posizione di ritrovamento, sono a disposizione per ulteriori analisi da parte degli organi inquirenti”.

Dischetti di plastica sulla spiaggia: ecco cosa sono

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento