Dissesto idrogeologico: dalla Regione finanziamenti per i comuni pontini

A darne notizia il consigliere regionale del Pd, Enrico Forte. I fondi destinati a interventi di messa in sicurezza in territori a rischio di dissesto; interessati Terracina, Cori, Priverno e Monte San Biagio

Dalla Regione finanziamenti per i Comuni pontini per interventi contro il dissesto idrogeologico. A darne notizia il consigliere regionale del Pd, Enrico Forte.

“La Regione Lazio - ha fatto sapere - nell’ambito degli interventi per la messa in sicurezza e l'aumento della resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera ha finanziato una serie di importanti progetti sul territorio della provincia di Latina”.

Diversi gli interventi in programma e i territori a rischio di dissesto interessati dai finanziamenti.  

“Questi interventi sono il frutto del lavoro svolto in questi mesi per la messa in sicurezza con opere di difesa per la caduta massi in località La Fiora a Terracina per un ammontare complessivo di 4 milioni di euro. Tale opera è propedeutica alla messa in sicurezza del tratto ferroviario per il quale è già previsto un intervento di Rete Ferroviaria Italiana. A Cori sono destinati 4 milioni e mezzo di euro per contenere il rischio frane presso il Fosso della Catena, via delle Rimesse e via Ninfina. In materia di dissesto idraulico al Comune di Priverno sono stati riconosciuti oltre 2 milioni e 600mila euro per la riqualificazione idraulica delle zone a rischio esondazione in località Fosso Pruneta e Fosso Colandrea. Monte San Biagio potrà realizzare invece interventi di messa in sicurezza idraulica delle acque pubbliche a San Cataldo e sul tratto stradale franato grazie ad un finanziamento di mezzo milione di euro”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questi interventi – conclude Forte – sono una dimostrazione di grande attenzione per il territorio in particolare per le aree che mostrano particolari fragilità dal punto di vista idrogeologico e idraulico e sulla cui sicurezza la Regione Lazio ha deciso di investire risorse importanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

Torna su
LatinaToday è in caricamento