Blitz antidroga dei carabinieri: trovate munizioni e stupefacente, due uomini in manette

L'operazione ad Aprilia da parte dei militari del Norm. Trovata anche una radio per intercettare le comunicazioni della centrale operativa

Altra operazione antidroga dei carabinieri, questa volta condotta dai militari del Norm di Aprilia. Agli arresti due uomini di 36 e 29 anni, entrambi del posto, il primo era già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale. Sono a vario titolo ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi, violazione della prescrizioni della sorveglianza speciale, interruzione o impedimento illeciti di comunicazioni o conversazioni telefoniche.

Nel corso di una perquisizione personale e domiciliari i carabinieri li hanno trovati in possesso di 25 grammi di cocaina e 10 grammi di hashish, di sei cartucce calibro 357 magnum, di una cartucia calibro 38, di 230 euro in banconote di piccolo taglio e di una radio ricetrasmittente per intercettare le comunicazioni della centrale operativa locale. Gli arrestati sono stati temporaneamente trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma dei carabinieri in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Estorsione a una donna, Costantino ‘Patatone’ Di Silvio condannato a due anni di carcere

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

Torna su
LatinaToday è in caricamento