Blitz dei carabinieri, cocaina e hashish nascosti nel garage di casa: 52enne in carcere

L'operazione scattata nel corso di un servizio antidroga del Nucleo investigativo del comando provinciale

E' stato fermato nel corso di un servizio antidroga condotto dai carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Latina e arrestato per detenzione e spaccio. In manette è finito un 52enne del capoluogo, B.M., ora in carcere. L'uomo gestisce un'attività di noleggio risciò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 170 grammi di cocaina suddivisa in 29 involucri termosigillati di diverso peso. Rinvenuti e sequestrati anche 7,5 grammi di hashish, altri 56 di mannite e diverso materiale per il taglio e confezionamento delle singole dosi. Insieme allo stupefacente i militari hanno trovato anche la somma in contanti di 2.140 euro, considerata provento dell'attività di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento