In auto con mezzo chilo di eroina nascosto sotto il sedile, tre arresti

Un 34enne di Norma e due ragazze di 24 e 26 anni di Sermoneta bloccati a bordo di un’utilitaria dai carabinieri. Lo stupefacente trovato durante una perquisizione

Viaggiavano in auto con circa mezzo chilo di droga tra cocaina ed eroina: tre giovani sono stati arrestati nella tarda serata di ieri, lunedì 11 febbraio, dai carabinieri a Latina. Si tratta di un 24enne di Norma, A.R., e di due giovani di 24 e 26 anni di Sermoneta, A.P. e L.P. 

Gli arresti sono arrivati al termine di una mirata attività info – investigativa dei militari volta a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

I tre erano a bordo di un’utilitaria quando sono stati bloccati dai carabinieri del Norm nei pressi del centro commerciale di viale Kennedy. Nel corso di un controllo personale sono stati trovati in possesso di due involucri di cellophane contenenti rispettivamente 5,6 grammi di cocaina e 6,5 grammi di eroina, e di 180 euro ritenuti il provento dell’attività di spaccio. 

Ma è stata la successiva perquisizione veicolare a far saltare fuori tutto il resto: sotto il sedile posteriore della vettura sono stati trovati altri due involucri con rispettivamente 267 grammi e 219 grammi di eroina. Nel corso dei controlli in casa del 34enne, poi, i carabinieri hanno rinvenuto altri 4 grammi di corna contenuti in un involucro trovato in cucina. 

Tutto lo stupefacente è stato sequestrato mentre i tre sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso. Al termine delle formalità di rito il 34enne è stato portato nella casa circondariale di Latina, la 26enne a Rebbibia. Per la più giovane delle due ragazze disposti i domiciliari nella sua abitazione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento