Trovati con droga e banconote false, quattro campani arrestati a Sperlonga

L'operazione dei carabinieri che al termine della perquisizione in un'abitazione di Sperlonga, momentaneamente occupata dai 4, hanno rinvenuto cocaina, hashish, marijuana e 18 banconote da 20 euro contraffate

Quattro persone, tutte residenti nelle province di Caserta e Napoli, sono state arrestate oggi a Sperlonga perché ritenuti responsabili dei reati di concorso nella detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di spendita di monete falsificate. 

L’operazione dei carabinieri della locale stazione con la collaborazione dei colleghi dell’aliquota della Compagnia Intervento Operativo dell’8° Reggimento Carabinieri Lazio nell’ambito di uno specifico servizio di potenziamento del controllo del territorio disposto dal comando provinciale di Latina, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro la persona, il patrimonio, nonché quelli in materia di stupefacenti. 

Al termine delle perquisizioni personale e domiciliare, quest’ultima eseguita presso un’abitazione di Sperlonga occupata momentaneamente dai quattro, i militari hanno rinvenuto 3,20 grammi di cocaina, 14,30 grammi di hashish, 0.70 grammi di marijuana, nonché 18 banconote da 20 euro contraffate, il tutto abilmente occultato. 

Quanto trovato è stato sottoposto a sequestro, mentre gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

Torna su
LatinaToday è in caricamento