Duplice omicidio a Coreno Ausonio, vittime due fratelli di Castelforte

Le vittime sono Amilcare e Giuseppe Mattei uccisi con dei colpi di pistola; i loro corpi ritrovati questa mattina in un impianto di frantumazione del marmo all'interno di una cava in provincia di Frosinone

Due fratelli di Castelforte sono stati uccisi nella notte a Coreno Ausonio, in provincia di Frosinone.

I corpi di Amilcare e Giuseppe Mattei, uccisi a colpi di pistola, sono stati trovati questa mattina introno alle 7 in un impianto di frantumazione del marmo all'interno di una cava in via Passeggera di cui i due fratelli erano titolari.

Stando quanto si apprende anche un terzo uomo è rimasto ferito, ora ricoverato all’ospedale di Cassino dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

Secondo una prima ipotesi sembrerebbe che la sparatoria sia avvenuta durante un tentativo di furto all’interno dell’impianto, non nuovo, nell’ultimo periodo, alla visita dei ladri, tanto che pare i due fratelli avessero deciso di presidiarlo anche di notte.

Amilcare e Giuseppe Mattei potrebbero quindi aver sorpreso i banditi a rubare il gasolio e potrebbe essere nata una sparatoria. Ma siamo ancora nel campo delle ipotesi; sul caso indagano i carabinieri di Pontecorvo.

AGGIORNAMENTI - Arrestato con l'accusa di duplice omicidio e possesso ingiustificato di arma da fuoco l'uomo di 35 anni rimasto gravemente ferito nella sparatoria e considerato il presunto killer dei due fratelli Mattei. L'uomo è piantonato all'Umberto I di Roma dove oggi è arrivato su una eliambulanza da Cassino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento