Edilizia scolastica, il Comune chiede oltre 2 milioni al Ministero

L'amministrazione ha avanzato la richiesta per finanziare l'adeguamento delle centrali termiche degli edifici scolastici comunali e una serie di interventi alle medie Da Vinci, di Borgo Faiti e di Latina Scalo

Oltre due milioni di euro per l’edilizia scolastica. L’assessore all’attuazione urbanistica del Comune di Latina, Giuseppe Di Rubbo, ha richiesto al Ministero dell’Economia l’accesso agli appositi finanziamenti per l’edilizia scolastica previsti dalla Legge n. 98 del 09.08.2013, contenente le disposizioni d’urgenza per il rilancio economico

In particolare, con questo provvedimento il Governo ha concesso 14 milioni di euro di finanziamento per il territorio della regione Lazio, e attraverso l’adesione al bando l’assessorato comunale ha chiesto il finanziamento di una serie di interventi.
L’amministrazione del capoluogo fa riferimento all’adeguamento delle centrali termiche di tutti gli edifici scolastici comunali di Latina (finanziamento richiesto per 600mila euro), ai lavori di rifacimento e adeguamento della scuola media di Latina Scalo (finanziamento richiesto per 400mila euro), della scuola media di Bogo Faiti  (finanziamento richiesto per 250mila euro) e della scuola media “L. Da Vinci” (finanziamento richiesto per 1 milione di euro).

“Abbiamo aderito a questo bando con l’auspicio che ci venga finanziata almeno una parte dei progetti per cui abbiamo fatto richiesta – afferma l’assessore all’attuazione urbanistica Giuseppe Di Rubbo –. La nostra attenzione all’edilizia scolastica è sempre molto alta e cerchiamo di raccogliere anche risorse esterne considerato che il nostro bilancio non è in grado di soddisfare le tante esigenze del settore. Come noto, nei mesi scorsi abbiamo ricevuto e presentato pubblicamente i risultati del lavoro di ricognizione di tutti gli edifici scolastici della nostra città, evidenziando gli interventi da effettuare e i relativi di costi. Con questo quadro chiaro cercheremo di trovare le risorse necessarie per finanziare gli interventi in questione, ricorrendo a vari canali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro in un'azienda di Sermoneta: un operaio resta ustionato

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Incendio ed esplosione in un capannone a Sabotino: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento