Emergenza freddo, Aprilia a lavoro per il dormitorio notturno per senzazetto

Approvate le linee operative per contrastare il fenomeno dell’emergenza freddo: l’amministrazione comunale, infatti, per il quarto anno allestirà, con la collaborazione dei volontari, dormitorio notturno per senzatetto

Dormitorio notturno per i senzatetto ad Aprilia: l’amministrazione comunale è a lavoro per fronteggiare l’emergenza freddo.

Il Comune, infatti, con la collaborazione dei volontari, per il quarto anno allestirà la struttura per i clochard nell’arco della stagione invernale 2015-2016. Le linee operative del progetto indirizzato a contrastare il fenomeno dell’emergenza freddo, sono state approvate dalla giunta del sindaco Terra con deliberazione n. 292 del 27 novembre 2015.

“La stagione invernale ripropone con sistematicità il problema di persone senza fissa dimora - spiega l’amministrazione -, che nel contesto territoriale apriliano trovano ricoveri notturni di fortuna. Il fenomeno appare rilevante, in considerazione che l’anno scorso il dormitorio allestito presso l’Autoparco di Viale Europa ha ospitato ogni notte mediamente 21 persone.

Per l’allestimento e la gestione del dormitorio notturno per la stagione invernale alle porte, l’amministrazione comunale ha stanziato la somma di 27.620 euro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le Associazioni di volontariato e Protezione Civile che hanno dato la loro disponibilità a collaborare operativamente per il buon funzionamento del dormitorio notturno e per il buon esito dell’intero progetto sono Alfa, Associazione Nazionale Carabinieri, Cb Rondine, Fondazione Come Noi, Associazione Principe Eventi N.P.M., Associazione R2 Executive Team, Croce Rossa Italiana, Caritas, Centro di Solidarietà San Benedetto, Agpha.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento