Allarme scuola, senza aule 60 alunni dell'elementare di San Michele

Il grido preoccupato è del consigliere Patarini il quale fa sapere che se l'amministrazione non interverrà in tempo, le aule del plesso non basteranno per gli inscritti del prossimo anno

È sempre più emergenza scuola a Latina. Questa volta a lanciare l’allarme è il consigliere comunale Maurizio Patarini che si fa portavoce dei problemi della scuola elementare Giuseppe Mazzini di Borgo San Michele, dove l’anno prossimo circa 60 bambini rischiano di rimanere senza aule.

“Tre classi della materna che si iscriveranno alla prima elementare, a fronte di una sola classe quinta che uscirà; di fatto mancheranno due aule per accogliere le future richieste d’iscrizione – ha raccontato Patarini -. Raccolgo il grido di allarme dei genitori del Borgo con i quali ho avuto un incontro nei giorni scorsi facendomi carico di portare la questione all’attenzione del sindaco e dell'assessore competente” .

È duro l’intervento del consigliere comunale che se la prende con l’amministrazione colpevole di non ha riservato ai borghi della città, elemento caratterizzante del territorio del capoluogo, la giusta attenzione.

“Questo è il risultato di una scarsa pianificazione , dove lo sviluppo urbanistico non coincide con servizi adeguati - prosegue Patarini -Spiace rilevare che i borghi hanno avuto negli ultimi anni un edificazione sproporzionata ai servizi offerti, ed una progettualità che rimane nei cassetti fino alla prossima tornata elettorale, rimanendo solo delle promesse inevase”.

Per quanto riguarda la scuola di Borgo San Michele, intanto è pronta un'interrogazione all’assessore per far si che la paradossale situazione si risolva entro la fine dell’anno scolastico in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro in un'azienda di Sermoneta: un operaio resta ustionato

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

Torna su
LatinaToday è in caricamento