Emergenza senzatetto, Fanti sul dormitorio: “Solo sterili polemiche”

Dopo Fioravante e Zuliani che hanno puntato il dito contro il Comune parola all'assessore: "L'amministrazione offre già un servizio efficiente con una struttura che funziona bene"

Il dormitorio provvisorio di Latina

Con l’arrivo del freddo, delle temperature rigide e con il rischio neve anche nel capoluogo che viene paventato da più parti, l’emergenza senzatetto è uno dei temi che più ha tenuto banco in questi ultimi giorni. Sotto accusa il Comune soprattutto per la mancata tempestività nell’apertura del dormitorio provvisorio che, ad oggi, sembra ancora lontana.

Prima il consigliere Marco Fioravante, poi Nicoletta Zuliani non si sono risparmiati in interventi che hanno messo in luce una lentezza da parte dell’amministrazione e una mancanza di capacità di saper gestire la situazione. E oggi, quasi a voler mettere fine alle polemiche, arrivano le parole dell’assessore alle Politiche Sociali Patrizia Fanti.

“La polemica sul dormitorio del Comune di Latina è priva di fondamento – afferma l’assessore Fanti – poiché l’amministrazione comunale offre già un servizio efficiente e professionale attraverso una struttura adeguata che sta funzionando molto bene, in attesa che venga allestito il nuovo dormitorio pubblico. Questa nuova struttura è in via di completamento, manca ancora l’agibilità e l’allaccio delle utenze”.

"In ogni caso, la realizzazione del nuovo dormitorio non appartiene all’assessorato ai Servizi Sociali che lo prende invece in carico quando la struttura è collaudata e completamente a norma – tiene a precisare Patrizia Fanti -. Nel frattempo, ripeto, il dormitorio attivo è pienamente in grado di fronteggiare l’emergenza freddo; invito coloro che non hanno nulla altro da fare che sterili polemiche a visitarlo e anche a prendere visione di tutti gli atti e le procedure dell’assessorato, che sono improntate alla massima trasparenza.

E secondo l’assessore sono i numeri e i dati a parlare: “In questi giorni abbiamo ospitato fino a 39 persone ma la struttura è pronta per affrontare le emergenze. Abbiamo dato ospitalità non sono tutte residenti nella nostra città ma arrivano anche da Cisterna, Velletri, Napoli, Foggia ed altri centri, a cui siamo in grado di offrire: la cena serale presso la mensa Caritas (finanziata con fondi regionali per 42mila euro assegnati ai Servizi sociali); la colazione servita sul posto; letto e servizio doccia con acqua calda; lenzuola monouso e coperte pulite; l’assistenza di uno psicologo; servizio di mediazione culturale e interprete; assistenza per l’accesso ai servizi sanitari gratuiti”.

“Per ogni persona che si rivolge al nostro dormitorio – aggiunge -, inoltre, viene attivata la rete di rapporti sociali in grado di seguire il singolo caso. Voglio ringraziare le associazioni che collaborano alla gestione del dormitorio: il Gruppo Soccorso Pontino, il Club Alpino Italiano-Latina, Aps Angeli, la Croce Rossa Italiana, Le Ali Solidali, l’ANC, la Caritas, Agesci, Anfe, Associazione Alpini, Saman Servizi, Astrolabio, Protezione Civile Pontina, La Fedelissima Onlus, il ai, le varie cooperative sociali, il Modavi e l’associazione “Angeli 24”.

LE PAROLE DI MAURO ANZALONE - Sul caso interviene anche l’UDC comunale con il capogruppo in Consiglio Mauro Anzalone anche a nome dell’altro consigliere comunale, Marco Fuoco: “Quelle di alcuni esponenti dell’opposizione sono polemiche sterili e strumentali. Va dato invece merito al grande impegno dell’assessore Fanti e degli uffici dei Servizi sociali per il grande lavoro svolto e che sta consentendo di affrontare con grande capacità e professionalità l’emergenza freddo. Esortiamo quindi l’assessore Fanti a continuare nel suo lavoro”.
 

Potrebbe interessarti

  • Sabaudia, è il giorno di Irene Grandi: concerto gratuito in piazza del Comune

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Terracina, raffica di furti durante una serata nello stabilimento balneare: arrestata la banda

  • Incidente ad Artena, cordoglio a Giulianello per la morte di Valerio Felici

Torna su
LatinaToday è in caricamento