Fanno esplodere il banco-posta di Aprilia, scoppia l’incendio nella notte

Hanno fatto saltare la filiale di via Lussemburgo; il boato ha allarmato i residenti della zona che hanno chiamato le forze dell'ordine. A lavoro i vigili del fuoco per domare il rogo

Con ogni probabilità il loro intento era quello di svaligiare la filiale dell’ufficio postale di via Lussemburgo ad Aprilia.

Ma il colpo è saltato anche grazie all’intervento dei residenti della zona che hanno immediatamente lanciato l’allarme.

Era poco prima delle 22.30 di ieri quando i vigili del fuoco del locale comando sono stati allertati. Qualche minuto prima era stato fatto esplodere il banco-posta; il grave boato ha gettato nel panico gli abitanti che hanno subito chiamato gli agenti del 115.

Sul posto sono giunti gli uomini della squadra 7° del comando provinciale; davanti ai loro occhi le fiamme stavano avvolgendo l’apparecchiatura del banco-posta; la deflagrazione, infatti, aveva fatto scoppiare un incendio.

L’episodio ha richiesto anche l’arrivo della squadra degli specialisti della Sezione Investigativa Antincendio Provinciale che ha eseguito subito i rilievi del caso e repertato il materiale della combustione.

L'intervento dei vigili del fuoco si è concluso intorno alle 23 dopo che l’area è stata messa in sicurezza; ora i carabinieri della compagnia di Aprilia sono a lavoro per le indagini sul caso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento