Fanno esplodere il banco-posta di Aprilia, scoppia l’incendio nella notte

Hanno fatto saltare la filiale di via Lussemburgo; il boato ha allarmato i residenti della zona che hanno chiamato le forze dell'ordine. A lavoro i vigili del fuoco per domare il rogo

Con ogni probabilità il loro intento era quello di svaligiare la filiale dell’ufficio postale di via Lussemburgo ad Aprilia.

Ma il colpo è saltato anche grazie all’intervento dei residenti della zona che hanno immediatamente lanciato l’allarme.

Era poco prima delle 22.30 di ieri quando i vigili del fuoco del locale comando sono stati allertati. Qualche minuto prima era stato fatto esplodere il banco-posta; il grave boato ha gettato nel panico gli abitanti che hanno subito chiamato gli agenti del 115.

Sul posto sono giunti gli uomini della squadra 7° del comando provinciale; davanti ai loro occhi le fiamme stavano avvolgendo l’apparecchiatura del banco-posta; la deflagrazione, infatti, aveva fatto scoppiare un incendio.

L’episodio ha richiesto anche l’arrivo della squadra degli specialisti della Sezione Investigativa Antincendio Provinciale che ha eseguito subito i rilievi del caso e repertato il materiale della combustione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento dei vigili del fuoco si è concluso intorno alle 23 dopo che l’area è stata messa in sicurezza; ora i carabinieri della compagnia di Aprilia sono a lavoro per le indagini sul caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento