Latina contro l’evasione fiscale, scende in campo l’amministrazione

Accordo tra il Comune, l'Agenzia delle Entrate e la guardia di finanza per il contrasto al dilagante fenomeno dell'evasione fiscale nel capoluogo pontino

Il Comune di Latina

Latina contro l’evasione fiscale. L’amministrazione del capoluogo pontino, infatti, scende in campo per contrastare il dilagante fenomeno.

Proprio per questo è stato firmato un accordo tra l’Ente di piazza del Popolo, la Direzione provinciale di Latina dell’Agenzia delle Entrate e il comando provinciale della guardia di finanza.

L’accordo sarà presentato e spiegato nei dettagli, domani mattina presso la sala De Pasquale del Comune di Latina alle 11 alla presenza del sindaco, Giovanni Di Giorgi, del comandante provinciale della fiamme gialle, il colonnello Paolo Kalenda e il direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Latina, il dottor Pasquale Pagano.

L'INTERVENTO DELLA CONSIGLIERA PD  NICOLETTA ZULIANI

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento