Fisco, operazione Halloween: al setaccio anche le discoteche di Latina

L’operazione volta a verificare la correttezza fiscale degli esercizi: controlli a tappeto nella notte delle streghe nei locali della provincia pontina, di Roma e Viterbo

Controlli a tappeto in diverse aree della regione durante la notte delle streghe. Nell’ambito di quella che è stata ribattezzata come l'operazione “Hallowwen” sono state passate al setaccio alcune discoteche di Latina, Roma e Viterbo. In campo è scesa la Direzione regionale Lazio dell'Agenzia delle Entrate con 50 ispettori fiscali e 15 della Siae. L’obiettivo, secondo quanto si  apprende da fonti dell'amministrazione finanziaria, era quello di verificare la correttezza fiscale degli esercizi, mentre le discoteche sono state scelte in base agli "indici di pericolosità fiscale".

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • Il mare di Terracina premiato dai pediatri: consegnata la Bandiera Verde 2019

  • La Notte della Luna: Achille Lauro e non solo, tutti gli eventi del 20 luglio

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

I più letti della settimana

  • Tiziano Ferro si è sposato, nozze blindate nella sua villa di Sabaudia

  • San Felice Circeo, divieto di balneazione alla foce di Rio Torto: l’ordinanza del sindaco

  • Ponza: malore in nave, non ce l’ha fatta il comandante soccorso in mare

  • Incidente sulla Pontina: autocarro si ribalta, tre feriti. Traffico in tilt e chilometri di code

  • Ponza, malore per il comandante di una nave: soccorso in mare di Guardia Costiera e 118

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

Torna su
LatinaToday è in caricamento