Fondi, evade dai domiciliari: arrestato dai carabinieri e trasferito in carcere

In manette un 28enne del luogo. Il provvedimento in esecuzione di un'ordinanza del gip

A Fondi i carabinieri dell'Arma del luogo hanno arrestato un 28enne residente nella cittadina per evasione. Il provvedimento è scattato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Cassino che ha concordato con i risultati investigativi dei carabinieri.

L'uomo era infatti già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari ma aveva violato gli obblighi ed era evaso dal proprio domicilio. Dopo le formalità di rito è stato dunque trasferito nella casa circondariale di Latina dove si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento